top of page
B&P.png
NEWS & BLOG
  • studio5899

ADEGUATI ASSETTI: DI COSA SI TRATTA?

Con presente contributo si intende fare un po’ di chiarezza sul tema degli adeguati assetti organizzativi, amministrativi e contabili delle imprese. Si tratta, infatti, di un argomento di cui si sente parlare molto, in particolar modo a seguito dell’entrata in vigore di alcune specifiche disposizioni facenti parte del Codice della Crisi e dell’Insolvenza, che sono andate a dettagliare con maggior precisione alcuni oneri posti in capo agli imprenditori, agli organi amministrativi delle società e agli organi di controllo. Al fine di fornire un’informativa di semplice comprensione, si è scelto, anzitutto, di identificare quali siano i soggetti coinvolti nella loro istituzione e nel controllo sull’adeguatezza degli stessi, per poi andare a precisare, cercando di fornire un’esemplificazione il più concreta possibile, cosa renda adeguato o meno un assetto sotto il profilo organizzativo, amministrativo e contabile. Sin da ora, tuttavia, preme sottolineare come non esista un modello di assetti applicabile a tutte le imprese indistintamente. Ed invero, è fondamentale e necessario effettuare un’analisi molto attenta sulla singola realtà, onde evitare di istituire sistemi e procedure troppo semplicistici ovvero esageratamente complessi rispetto alle specifiche caratteristiche dell’impresa interessata, ivi comprese la natura e le dimensioni della stessa e il settore in cui essa si trova ad operare.



2 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page