top of page
B&P.png
NEWS & BLOG
  • studio5899

IL TRATTAMENTO FISCALE DI OMAGGI E CENE AZIENDALI

Lo Studio Bassi & Partners ripropone, come di consueto in questo periodo dell’anno, un contributo dedicato alla normativa in materia di omaggi da parte dei titolari di reddito d’impresa ai propri clienti e dipendenti, tematica che si ritiene possa essere di particolare interesse in particolar modo con l’avvicinarsi delle festività natalizie.

Ci si è concentrati, in particolare, sul trattamento fiscale degli omaggi in capo all’imprenditore sia sotto il profilo delle imposte dirette e Irap sia con riferimento all’imposta sul valore aggiunto, cercando di fornire una panoramica generale della disciplina. Nel fare ciò si è colta l’occasione per approfondire un’interessante novità in materia, relativa all’innalzamento, per il periodo d’imposta 2023, ad euro 3.000,00 del limite di esclusione dell’importo delle erogazioni in natura ricevute dalla base imponibile dei percettori di reddito da lavoro dipendente e assimilato aventi figli a carico.

Non si è trascurato, inoltre, il tema del trattamento fiscale delle cene aziendali, distinguendo il caso in cui a queste siano invitati unicamente i dipendenti dall'ipotesi in cui vengano invitati anche altri soggetti, come, ad esempio, i clienti dell'impresa.

Lo Studio Bassi & Partners, come sempre, resta a disposizione per eventuali chiarimenti e approfondimenti.

Copertina circolare studio bassi

bottom of page